Il Paese di Monica

15 dicembre 2010

Vorrei essere una regina perché...

IL RE DEL NIENTE

Chi di noi non vorrebbe diventare re o regina per un giorno?
Anche Gianluca Grignani diventerebbe re volentieri o almeno così lo esprime in questa canzone...


"Ci sono, certe volte che
Lo sai vorrei essere un re perché
Sentirmi il primo in qualche cosa anch’io.

Io che voglio e vivo una vita normale
Che me ne accorgo cercando qualcosa di speciale
Io che non esisto ma che non voglio morire
Sono il re del niente statemi a sentire."

Gianluca Grignani è nato a Milano il 7 aprile 1972.


La sua carriera è iniziata ufficialmente nel 1994 con il singolo "La mia storia tra le dita" proprio nel Festival di Sanremo sezione Giovani.

L'anno dopo ritorna a Sanremo con "Destinazione Paradiso" e lancia il suo primo album omonimo che vende in un solo anno due milioni di copie e lo lancia anche nel mercato sudamericano. "Mi historia entre tus dedos" è una canzone che ancora oggi la si sente spesso alle radio argentine.

"Il 10 giugno 2006 esce il nuovo album "Il Re del Niente", sesto capitolo inedito, con inconfondibili ispirazioni sonore rintracciabili in "Destinazione Paradiso", ma arricchite da dieci anni di evoluzione artistica. La pubblicazione dell'album ha coinciso con un'importante ed innovativa proposta. "Il Re Del Niente" è stato infatti pubblicato in due versioni: la prima standard e la seconda nella versione CD + Concerto. Per la prima volta è stata offerta la possibilità di acquistare con l'album anche l'ingresso ad un suo concerto, ed unire quindi i due aspetti, solitamente separati, della produzione di un artista: il disco e l'esibizione dal vivo."