Il Paese di Monica

5 ottobre 2010

Ma cos'è la Musica Leggera??

La Canzone "all'italiana" presenta alcune caratteristiche ben definite: 
Tutti parlano di questa musica leggera... Ma cos'è??

La Musica Leggera è un insieme di tendenze musicali: pop, rap, rock, ecc.

Ha un linguaggio semplice, è inserita nel circuito commerciale mondiale e viene diffusa attraverso tutti i mezzi di comunicazione, cioè, le incisioni discografiche, la radio, Internet, i video e le trasmissioni televisive, i Festival, i concerti...
Alla Musica Seria appartengono i generi sinfonico, cameristico, operistico. Mentre dentro la Musica Leggera troviamo la musica che in qualche modo ha compiti di intrattenimento, di svago, e che è spesso destinata a un rapido consumo.

"Le denominazioni musica seria e musica leggera non dovrebbe far pensare a una distinzione di valore: da una parte la musica buona, dall'altra la musica cattiva. La differenza fondamentale, infatti, andrebbe vista piuttosto negli usi: una musica destinata principalmente a un ascolto impegnativo, una musica invece destinata a soprattutto al divertimento, al ballo, al relax. Naturalmente, la musica leggera tende ad assumere forme meno complesse, e soprattutto, godendo di una larga diffusione, ubbidisce spesso alle leggi di una industria che si preoccupa di vendere molte dischi più che di realizzare prodotti originali. Tuttavia, non mancano le canzoni interessanti, che hanno una sicura dignità musicale e poetica."
          (Della Casa, Maurizio. "L'Esperienza e la Musica". Editrice La Scuola. Brescia, 1986)

Le principali caratteristiche della canzone sono:
  • una linea melodica e orecchiabile.
  • una struttura formale di tipo monopartita (strofica) o bipartita (strofa e ritornello).
  • l'accompagnamento è anche eseguibile da un solo strumento.
  • il testo è facile da capire, di argomento spesso sentimentale o amoroso.