Il Paese di Monica

22 luglio 2011

Che rumore fa la felicità?

... la vita lo sai bene ti viene come viene, ma è fuoco nelle vene, è un brivido, è una cura, serenità e paura, coraggio ed avventura!


 
Che rumore fa la felicità? Una domanda senza risposta? Non credo! Le cose che ci rendono felici sono tante e così diverse. C'è a chi piace alzarsi la mattina presto e sentire il canto degli uccelli. C'è chi invece gode di una serata in disco con la musica a tutto volume. Oppure coloro che si accontentano di leggere un buon libro. 
Questo rumore è interno. È un brivido che corre nelle vene. Un fruscio? Un urlo? Un grido? Un singhiozzo? Dipende. Di cosa? Di ognuno di noi! Del modo in cui siamo stati badati,della nostra cultura, della storia, della famiglia.

"La felicità, a differenza di come si pensa comunemente, non è frutto delle circostanze della vita, più o meno favorevoli. Essa piuttosto nasce naturalmente dalla pratica quotidiana delle qualità dell’essere, come l’apprezzamento, la gratitudine, la generosità, l’integrità, la compassione.
Chi è felice emana onde positive che fanno bene a tutte le persone intorno. E, data la natura dell’inter-essere, far bene agli altri è far bene a se stessi."