Il Paese di Monica

17 ottobre 2014

Dal punto in cui correvo stavi fermi tu

Ti persi ma... non scapperò mai più!


Tre anni fa, mi ricordo ero nello stesso posto in cui mi trovo adesso: davanti al PC che aspettavo insieme a tanti altri matti l'uscita del singolo che anticipava il nuovo album di Tiziano Ferro.
Tre anni fa. Tante cose sono cambiate. In quel momento c'era mio padre che dopo essere arrivato dall'ufficio e vedendo che la sua "bimba di 32 anni" non andava a cena, è venuto a camera mia e ha sentito insieme a me "La differenza tra me e te". Canzone che oltre a essere stata la colonna sonora del mio viaggio in Italia per partecipare al meeting di Tiziano a Latina, ha tormentato Marco, il mio fratellone. 


"Senza scappare mai più" 

Il testo: 
Senza scappare mai più

Luce buona delle stelle
dimmi adesso dove andrò
se non lascio cosa faccio
dimmi se rifletterò
e vorrei...
imparare ed imitarti
a far del male come sai
ma non posso non riesco 
non ho equilibri miei
sai sai sai sai...
che
penserei ad ognuno 
ma nessuno pensa a noi
perderei la mano
a farmi male se lo vuoi
smetterei di piangere 
ai tuoi segnali e poi
forse potrei fingere 
ma non ci crederei
io...
correrei a salvarti a dirti che 
così non può durare
correrei a parlarti 
e a consolarti niente più dolore
correrei a fermare il tempo
insieme a lui le sue torture
correrei da te e ti stringerei
senza scappare mai più
senza scappare mai più
senza scappare mai

Vento buono dell'estate
scalda in pace chi già sai
fa che la mia rabbia invece 
si raffreddi casomai
sai sai sai sai
che
penserei a un male che non ci ferisca mai
penserei una scusa che non ti deluda ma
preferisco i fatti alle parole anche se poi
preferisco me a chi fa finta come noi
Io
correrei a salvarti a dirti che
così non può durare
correrei a parlarti a consolarti
niente più dolore
correrei a fermare il tempo
insieme a lui le sue torture
correrei da te e ti stringerei
senza scappare mai più
senza scappare mai più
senza scappare mai

dal punto in cui correvo
stavi fermo tu
ti persi ma...
non scapperò mai più
io non scapperò mai

correrei a salvarti e a dirti che così non può durare
correrei a parlarti a consolarti niente più dolore
correrei a fermare il tempo
e insieme a lui le sue torture
giuro lo farei se questa rabbia
mi lasciassi andare
correrei a salvarti e a dirti
che così non può durare
correrei a parlarti a consolarti
niente più dolore
correrei a fermare il tempo 
e insieme a lui le sue torture
correrei da te e ti stringerei 
senza scappare mai più


Bentornato Tizià!!!
 Ci sei mancato!!!



Il nuovo album...

Il 25 novembre arriva in tutti i negozi di dischi e store digitali TZN - THE BEST OF TIZIANO FERRO disponibile in quattro versioni: DOPPIO CD, 4 CD DELUXE, BOX FAN EDITION, 4 LP LIMITED. 
In TZN - THE BEST OF TIZIANO FERRO inediti, tutti i più grandi successi, rarità e duetti. 
La storia di Tiziano Ferro, uno dei modi possibili di raccontarla. Una storia dedicata a tutti coloro che l’hanno vissuta e condivisa.