Il Paese di Monica

14 settembre 2013

È morto Jimmy Fontana

Il mondo non si é fermato mai un momento...



Jimmy Fontana, nome d'arte di Enrico Sbriccoli, nato a Camerino 78 anni fa, è venuto a mancare l’11 settembre per un’infezione causata da un problema ai denti.

Suo figlio, Andrea Sbriccoli, ha detto:
Mio padre non era malato da tempo. In 12 giorni di agosto abbiamo percorso 5 mila chilometri per tutta l’Italia per fare serate musicali, sempre affollate e piene di persone che lo seguivano con affetto. L’ultimo concerto  è stato con il Cantagiro a Terni domenica 8 settembre ed eravamo attesi nella nostra regione, le Marche, a Pioraco sabato prossimo, giorno in cui invece purtroppo celebreremo il suo funerale. La sua scomparsa è dovuta ad un’improvvisa febbre alta per un’infezione conseguente ad un problema che aveva ad un dente, c’è stato un abbassamento di pressione e qualcosa nel fisico non più di bambino ha ceduto. Mio padre non era affatto sparito, forse solo dalla tv, ma ha lavorato fino a qualche giorno fa con passione e successo.”


Jimmy Fontana è stato un cantautore, contrabbassista e attore marchegiano. Con la canzone "Il Mondo" uscita negli anni 60 ha riscuotuto un successo a livello mondiale. Inoltre, è stato anche l'autore del pezzo "Che sarà" cantata dai Ricchi e Poveri al Festival di Sanremo 1971.

Musictory.it