Il Paese di Monica

28 agosto 2015

"'E solo questione di abitudine..."

"'E solo questione di resistere..."



Tante volte troviamo delle persone che hanno la mente chiusa. "Tradizionalisti"? Mah. Le si trova dappertutto. Non è che appartengano a un Paese specifico eh.
Mi capita di sentire quelli che sostengono che le donne devono restare a casa a crescere i figli, quelli che sparlano di quella povera gente che lavora per quattro soldi... E loro? Loro restano a casa ma non a crescere i figli. Loro sono i figli che ancora vogliono essere cresciuti dai loro genitori benché abbiano già festeggiato i suoi "primi" 40 anni, 
Non è una questione di abitudine. Non è nemmeno una questione di resistere. Quello che conta è andare avanti e lottare per i propri sogni. Rompere con quelle presupposizioni imposte dagli altri.


"Io sapere poco leggere" è stato il secondo singolo estratto dall’ultimo ep dei Linea 77 "C’eravamo tanto armati". 


′Io Sapere Poco Leggere′ è stata ispirata da Cosimo Cavallo (anche se lui non lo sà). Cosimo è una di quelle persone che questa società ci ha insegnato ad etichettare come ′pazzi, barboni, disadattati′. Noi che abbiamo la fortuna di conoscerlo e contemplarlo ogni giorno, seppur in maniera indiretta e distante, sappiamo che è tutt′altro.
   Cosimo è un artista, un uomo di grande cultura e di enorme sensibilità, che vive la sua follia con estremo coraggio, guardandola negli occhi, senza mai abbassare lo sguardo come invece facciamo tutti noi. Cosimo, come recita il titolo di questo bellissimo dossier a lui dedicato, è un uomo dagli occhi rotti"Linea 77