Il Paese di Monica

13 aprile 2011

A 9 anni dalla scomparsa di Alex Baroni...

Ti nasconderai dentro i sogni miei

Alessandro Guido Maria Baroni, detto Alex, è stato un cantante italiano di musica leggera.


 


Il 19 marzo 2002 Alex Baroni è stato vittima di un incidente stradale a Roma. Mentre stava percorrendo in moto la circonvallazione Clodia, si scontrò presso piazzale Clodio con un'auto che stava facendo un'inversione di marcia in un punto dove la manovra è vietata. Il cantante venne sbalzato dal mezzo e fu investito da una seconda auto che stava sopraggiungendo a forte velocità. Le sue condizioni erano gravissime. Baroni fu ricoverato all'ospedale Santo Spirito di Roma, dove morì il 13 aprile, dopo tre settimane di coma. Aveva solo trentacinque anni.

"Alessandro era prima di tutto una gran brava persona. In questi giorni tristi è stato importante vedere tutte le persone che lo conoscevano e che gli volevano bene", aveva detto Guido, suo fratello, dopo il funerale. 

Nato a Milano il 22 Dicembre 1966, Alex comincia ad esibirsi nel 1990 come cantante nei locali milanesi mentre studia per laurearsi in chimica. Diventa presto un apprezzato corista di artisti famosi, tra cui Eros Ramazzotti e Ivana Spagna.
Il suo debutto discografico avvenne nel 1994, con l'album "Metrica", prodotto da Eros Ramazzotti.
Nell'edizione 1996 del Festival di Sanremo è corista dell'orchestra della RAI.
Nel 1997 partecipa al Festival di Sanremo con “Cambiare” per cui la giuria di qualità, presieduta da Luciano Pavarotti, gli assegna il premio come miglior voce del festival. Il brano invece riceve il Premio “Volare” intitolato a Domenico Modugno per la miglior composizione.


Il suo ultimo album, "Ultimamente", risale al 1999.


Dopo la morte di Alex, è nato il Comitato Alex Baroni, il cui scopo è diffondere il messaggio, lo stile, il gusto e il contenuto della comunicazione di Alex.
Il comitato "rappresenta la necessaria evoluzione delle pagine web di Alex ed è frutto di uno sforzo importante, giustificato dalla convinzione che questo sia lo strumento più efficace per dare e ricevere opinioni e informazioni...".

Fonti: